Associazione Culturale Khorakhanè / C.F. 92170110289 / P. I. 04669160287 - info@khorakhanet.it / Tel 049 9815190

INCONTRO SUL CAPORALATO AL NORD E AL SUD – 4 giugno 2015

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

INCONTRO SUL CAPORALATO AL NORD E AL SUD – 4 giugno 2015

giovedì 21 Maggio 2015 @ 08:00 - 17:00

terra ingiusta - festival 6 gradi

Il Festival Interculturale “6 GRADI” è un progetto curato dal gruppo I’M MIND dell’Associazione Culturale Khorakhanè.

CAPORALATO AL SUD

Incontro con L’Associazione MEDU (Medici per i Diritti Umani) e presentazione del rapporto “TERRAINGIUSTA: Rapporto sulle condizioni di vita e di lavoro dei braccianti stranieri in agricoltura”.

IL RAPPORTO TERRAINGIUSTA
L’Associazione MEDU (Medici per i Diritti Umani), in collaborazione con ASGI (Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione) e LTPD (Laboratorio di Teoria e Pratica dei Diritti dell’Università di Roma Tre), ha girato il Sud Italia, dalla Calabria alla Campania, dalla Basilicata al Lazio, per documentare la drammatica situazione nella quale sono costretti a lavorare i migranti. Ne è emerso un quadro drammatico di lavoro nero, caporalato, precarietà sociale e abitativa e dalle precarie condizioni igienico-sanitarie.
Un quadro di privazione dei diritti più elementari che non riguarda solo il Meridione, ma che interroga l’intera comunità nazionale. Per approfondire, partecipare e informarsi è possibile consultare il sito di MEDU all’indirizzo: www.mediciperidirittiumani.org oppure unirsi a Giulia Anita Bari, che esporrà la ricerca durante l’incontro serale.

CAPORALATO AL NORD

Incontro con Libera che parla del Caporalato in Veneto.
Ospiti: Andrea Gambillara (Flai/CIGL Provinciale Padova)
Prof. Luciano Greco (Università di Padova – Facoltà di Economia)

Pagina Facebook:
http://on.fb.me/1AlgAQi

***********************

FESTIVAL INTERCULTURALE “6 GRADI”

6 Gradi di separazione. 6 connessioni di conoscenza che collegano ciascuna persona del pianeta a un’altra, scalando qualunque tipo di gerarchia di potere e superando ogni confine politico, sociale, economico. 6 Gradi che compongono una rete che coinvolge l’intera umanità.

Dall’1 al 7 giugno 2015, nella nuova cornice del giardino estivo del Laboratorio Culturale I’M, in via Brustolon, 3, (Zona Artigianale San Daniele, Abano Terme, PD), prende vita la prima edizione di “6 Gradi”, festival interculturale realizzato dal gruppo I’M MIND dell’Associazione Culturale Khorakhanè che da mesi sta affrontando il tema della migrazione e della mobilità.
L’obiettivo è quello di fare una buona informazione per sradicare pregiudizi e stereotipi creando situazioni di convivialità e divertimento.

Durante le giornate del festival saranno organizzati aperitivi, proiezioni di film-documentari, incontri con associazioni, tra le quali LIBERA, MEDU e Amnesty, uno spettacolo teatrale della compagnia “Filastrofici”, una partita di calcetto, l’incontro con il fotografato Riccardo Bononi, vincitore del Sony World Photography Award 2015, senza dimenticare la musica dei DJ set del venerdì e del sabato.

INGRESSO GRATUITO
Con la tessera dell’ Associazione Culturale Khorakhanè
(quota di iscrizione € 2,00)